ENFITEUSI

Diritto reale parziario che attribuisce perpetuo o per un periodo comunque non inferiore a 20 anni  al soggetto che ne ha la titolarità (enfiteuta) il pieno godimento di un fondo, con il solo obbligo di migliorarlo e di pagare al proprietario concedente un canone periodico (che può consistere in una somma di denaro o in una quantità fissa di prodotti naturali). L’enfiteuta, che ha la piena disponibilità del suo diritto, può richiedere l’affrancazione del fondo, per diventarne proprietario, mediante il pagamento di una somma risultante dalla capitalizzazione del canone annuo. Il proprietario concedente può richiedere la devoluzione del fondo, può cioè riacquistarne il godimento, in caso di violazione da parte dell’enfiteuta dell’obbligo di non deteriorare il fondo o in caso di mora nel pagamento di due annualità del canone.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×