EBITDA

Acr. di: Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortization. Indice di performance finanziaria calcolato da ricavi meno costi, escludendo da questi interessi passivi, imposte, ammortamenti e svalutazioni. Corrisponde al concetto italiano di margine operativo lordo (MOL). È utile per confrontare la redditività tecnico-economica di imprese in quanto elimina le componenti delle politiche finanziarie e di bilancio. Non va confuso con il cash flow. L’EBITDA è entrato nell’uso corrente negli anni Ottanta con la comparsa della pratica del leveraged buy-out ed è oggi generalmente usato, come agli inizi, per misurare la capacità di una società di far fronte ai pagamenti del servizio del debito. Oggi, per le società high-tech, che nei primi anni di vita difficilmente realizzano profitti, si giudica favorevolmente la presenza almeno di un valore positivo di EBITDA. Un MOL positivo indica, infatti, che la società realizza utili tali da coprire i costi operativi e il costo del personale. In effetti, per i primi anni di vita è difficile che le società high-tech realizzino utili.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×