AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE IN CONTABILITÀ NAZIONALE

Settore che raggruppa le unità istituzionali le cui funzioni principali consistono nel produrre per la collettività servizi non destinabili alla vendita e nell’operare una redistribuzione del reddito e della ricchezza del Paese. Le principali risorse sono costituite da versamenti obbligatori effettuati direttamente o indirettamente da unità appartenenti ad altri settori. Il settore delle amministrazioni pubbliche è suddiviso in tre sotto-settori: a) Amministrazioni centrali che comprendono l’Amministrazione dello Stato in senso stretto (i ministeri) e gli organi costituzionali; gli enti centrali con competenza su tutto il territorio del paese (Cassa DDPP, ANAS, CRI, CONI, CNR, CNEN, ISTAT, ISAE ecc.); b) Amministrazioni locali che comprendono gli enti pubblici la cui competenza è limitata ad una sola parte del territorio (Regioni, Province, Comuni, Ospedali pubblici e altri enti locali economici, culturali, di assistenza, Camere di commercio, Università, EPT ecc.); c) Enti di previdenza che comprendono le unità istituzionali centrali e locali la cui attività principale consiste nell’erogare prestazioni sociali finanziate attraverso contributi generalmente a carattere obbligatorio (INPS, INAIL ecc.).

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×