AIFI

Abbr. di: Associazione italiana investitori istituzionali nel capitale di rischio. Costituita con sede a Milano nel maggio 1986 tra le società che professionalmente come attività principale effettuano investimenti in aziende, sotto forma di capitale di rischio attraverso l’assunzione, la gestione e lo smobilizzo di partecipazioni, prevalentemente di minoranza e in società non quotate in borsa con l’obiettivo preminente di conseguire nel medio-lungo termine un capital gain. Partecipano all’AIFI società finanziarie di partecipazione, società di gestione di fondi chiusi italiani e advisory companies di fondi chiusi internazionali, banche italiane e internazionali aventi una divisione dedicata all’attività di private equity, finanziarie regionali, società pubbliche per la nascita e lo sviluppo di attività imprenditoriali. Sono inoltre associati ad AIFI, in qualità di membri aderenti, associazioni, enti, istituti di ricerca, studi professionali, società di revisione e consulenza, interessati allo sviluppo del marcato italiano del capitale di rischio. L’AIFI si propone di sviluppare e coordinare l’attività di tali società rappresentandone gli interessi e favorendone la collaborazione in Italia e all’estero; di curare la raccolta e la divulgazione di informazioni nonché i contatti fra gli Associati, il mercato ed altri organismi esterni; di contribuire alla formazione di gruppi manageriali qualificati sia nelle società associate che nelle loro partecipate; di stabilire rapporti con i competenti organi italiani e stranieri al fine di promuovere l’emanazione di provvedimenti legislativi e/o regolamentari volti a disciplinare e favorire l’attività di investimento a titolo di capitale di rischio. Collabora con la European Venture Capital Association-EVCA.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×