AGGIUDICAZIONE

Nel diritto amministrativo è l’atto con cui si conclude il procedimento di scelta del contraente privato da parte della Pubblica Amministrazione. L’autorità che presiede alla gara (v. gare pubbliche) dichiara qual è l’offerta prescelta e conseguentemente qual è il soggetto vincitore della gara. L’aggiudicazione, che è inserita in un apposito verbale, va inquadrata fra gli accertamenti costitutivi. Essa costituisce l’atto di stipulazione (eccetto che nella trattativa privata) e rende perfetto il contratto, anche se questo dispiega immediata efficacia solo per l’aggiudicatario, mentre per l’amministrazione diventa efficace solo dopo l’approvazione da parte dell’organo competente. Nel diritto processuale civile è la dichiarazione resa nel procedimento di esecuzione forzata secondo cui il bene espropriato è attribuito al miglior offerente.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×