AGGIO

Genericamente è la differenza in più che in un dato momento di realizza tra valore reale rispetto e valore nominale di un’attività finanziaria, specialmente costituita da moneta, valute, prestiti e contrattazioni. Ricorre specialmente nelle espressioni aggio sul cambio e aggio di emissione. Il termine viene usato, però, anche per indicare: la differenza tra il valore nominale di un titolo e il suo valore scontato; l’interesse pagato dal trattario nel caso di rinnovo della cambiale; la percentuale riconosciuta all’esattore sui tributi riscossi (aggio esattoriale).

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×