ACTION SPÉCIFIQUE

Titolo azionario creato in Francia nel 1986 in occasione dei processi di denazionalizzazione delle imprese del settore pubblico, caratterizzato da una durata non superiore a cinque anni, al termine dei quali si trasforma automaticamente in azione ordinaria salvo che un decreto delle autorità non abbia sancito tale trasformazione prima della decorrenza del termine naturale. Il suo possesso attribuisce allo Stato il diritto di opporsi all’assunzione di quote partecipative superiori al 10% della società emittente, siano esse in mano ad un unico soggetto o a più persone agenti in modo congiunto (diritto di gradimento). I soggetti non graditi non possono esercitare il diritto di voto e devono vendere entro tre mesi i titoli, pena l’esecuzione forzata degli stessi. L’emissione di tali titoli, quindi, ha effetti assai più limitati rispetto all’istituto della golden share e abilita al controllo della sola fase iniziale delle privatizzazioni di imprese pubbliche.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×