PRASSI BANCARIA

Pratica costante di comportamento tenuta dagli organismi bancari. La prassi non si differenzia solo dalle norme o dai regolamenti interni che hanno efficacia obbligatoria per gli appartenenti ad un determinato istituto, ma anche dalle consuetudini interne che sono legate al convincimento della loro conformità a un obbligo giuridico. Essa, quindi, costituisce una regola di condotta che si forma e viene seguita solo perché ritenuta la più conveniente ed opportuna. Nessuna responsabilità disciplinare può derivare dall’eventuale inosservanza della prassi, così come non è possibile alcun ricorso in caso di violazione della medesima. Pertanto la prassi differisce dagli usi di banca.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×