PLATINO

Metallo nobile, di colore biancogrigio, lucente, duttile e malleabile. In natura è associato agli elementi del suo gruppo (rutenio,rodio, palladio, osmio e iridio), al rame, al ferro, all’oro ecc. Il più grande giacimento del mondo si trova negli Urali. Giacimenti di una certa importanza si trovano anche in altre aree, tra cui quelle del Canada, della California e del Brasile. Il 60% della produzione è destinato all’industria, in primo luogo quella chimica e quella elettrica. Il 40 % è destinato all’oreficeria. I campioni dei pesi e delle misure custoditi a Parigi a cura dell’apposita Commissione internazionale sono di platino in lega con l’iridio. Nonostante il suo elevato valore intrinseco, il platino non ha trovato spazio negli usi monetarti, salvo un breve periodo in Russia al tempo degli zar. La circolazione delle monete di platino non riscosse il successo sperato, non avendo forse il colore caldo delle monete d’oro e il caratteristico suono di quelle d’argento

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×