PATTICHIARI

Il Progetto PattiChiari è nato nel 2003 a seguito del lavoro, avviato alla fine del 2000 dal Comitato Esecutivo dell’ABI, sul tema del rapporto tra banche e società. La finalità del progetto è quella cambiare radicalmente l’operatività bancaria allo scopo di migliorare concretamente il rapporto tra le banche e la società (imprese, famiglie, dipendenti, ecc.) negli aspetti chiave della fiducia, della correttezza, della trasparenza e dell’efficienza. Tale progetto è stato dunque sviluppato attorno a tre iniziative principali ("cantieri") riguardanti Servizi, Credito e Risparmio e ha previsto la creazione di strumenti specifici offerti al pubblico con l’obiettivo di facilitare la comprensione dei prodotti bancari, guidare il cliente nella valutazione dell’offerta e del proprio merito creditizio e di rendere facilmente fruibili i principali servizi bancari di base (bancomat, accredito dello stipendio o della pensione, pagamento delle bollette, bonifici, informazioni su saldo e movimenti). PattiChiari nasce sotto forma di un consorzio fra tutte le banche italiane aderenti. Si tratta dunque di un soggetto autonomo rispetto ad ABI dotato di un marchio di qualità, appositamente creato (marchio "PattiChiari") che può essere adottato dalle banche nei confronti della clientela per le iniziative per le quali hanno ottenuto la certificazione che viene successivamente sottoposta a revisione periodica. L’adesione delle banche al Consorzio è volontaria ed è condizionata al rispetto di "Impegni per la Qualità" ovvero l’insieme di strumenti e regole promossi da PattiChiari per il raggiungimento dei suoi obiettivi. L’elenco delle banche aderenti è consultabile sul sito ufficiale del consorzio PattiChiari e il sito di ciascuna banca oltre a riportare il link al progetto ne diffonde i contenuti e le finalità.
Link:http://www.pattichiari.it/

Redattore: Bianca GIANNINI
© 2010 ASSONEBB

 

 

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×