PASS-THROUGH (PT)

Con il termine pass-through period ci si riferisce generalmente all’intervallo di tempo nel quale una variazione del tasso di cambio si trasferisce ai prezzi dei beni importati denominati in valuta domestica. Questo fenomeno fornisce una spiegazione all’esistenza della cosiddetta J-curve. Accade spesso che pur in presenza di una variazione sensibile del tasso di cambio i prezzi delle importazioni, espressi nella valuta del consumatore, non subiscano alcuna alterazione. Il fatto che i produttori esteri possano trovare conveniente non aggiustare il prezzo, mantenendo costanti le quantità vendute, suggerisce l’esistenza di margini di profitto positivi e dunque la presenza di forme di mercato non perfettamente concorrenziali.
© 2009 ASSONEBB

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×