VENDITA A MISURA

Nelle vendite di cose immobili, quando un determinato immobile è venduto con l’indicazione della sua misura e per un prezzo stabilito in ragione di un tanto per ogni unità di misura, il compratore ha diritto a una riduzione se la misura risulta inferiore a quella indicata nel contratto. Se la misura risulta superiore, il compratore deve corrispondere al venditore un supplemento di prezzo e ha facoltà di recedere dal contratto qualora l’eccedenza superi il 5% della misura dichiarata (art. 1537 c.c.).

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×