STAFFA

Prospetto denominato anche scalare interessi o conto scalare, in cui si riportano le operazioni in ordine cronologico di valuta per il calcolo degli interessi sui conti correnti liquidati con il metodo scalare amburghese. Nella compilazione della staffa i capitali addebitati e accreditati con valuta già maturata, ad esclusione dunque delle partite con valuta postergata, cioè le partite con valuta posteriore alla data di chiusura del periodo al quale la staffa si riferisce, vengono dapprima raggruppati per valuta in modo da avere, per ciascun giorno di valuta, un solo capitale. Si calcolano poi i numeri, moltiplicando cioè il capitale per i giorni decorrenti dalla valuta di ogni saldo alla valuta del saldo successivo. Si procede quindi alla somma dei numeri “dare” e di quelli “avere” da cui si determinano i rispettivi interessi a debito e a credito. La staffa è parte integrante dell’estratto conto rimesso dalle banche ai clienti titolari di conti correnti in corrispondenza, ancorché essa venga inviata al correntista con frequenza minore rispetto a quest’ultimo.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×