COUNTERTRADE

Insieme di formule contrattuali, forma moderna di baratto, usate nel commercio internazionale, accomunate dalla presenza di accordi tra stati sovrani che vincolano, in maniera più o meno esplicita, operazioni di esportazione ad altre di importazione. Il countertrade consiste in un unico contratto tramite il quale forniture di merci, prodotto o materie prime vengono compensate per mezzo dell’acquisizione di altre merci. Tale strumento è diffuso soprattutto nei paesi poveri di risorse valutarie e ricchi di materie prime. È stato utilizzato in particolare nell’interscambio con i paesi dell’Est e del Terzo mondo, allo scopo di migliorarne i deficit commerciali nominali e alleviare i problemi di trasferimento e convertibilità connessi ai diversi sistemi monetari e creditizi.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×