Voci

torna all'elenco V



VALORE ATTUALE

Entità di un capitale (credito, annualità) stimato con riferimento a una data anteriore rispetto a quella in cui esso è esigibile. Il valore attuale corrisponde alla differenza tra il capitale e lo sconto, da scomputare in quanto la somma viene a rendersi disponibile prima della scadenza contrattuale. Nell’ambito dell’analisi degli investimenti, per valutare la convenienza di un dato progetto viene utilizzato il concetto di valore attuale netto, differenza tra valore attuale dei costi dell’investimento previsto e il valore attuale dei flussi di cassa attesi a seguito della realizzazione. Collegato al concetto di valore attuale netto è quello di tasso di rendimento interno (IRR) che eguaglia il valore attuale di una serie di flussi di cassa ai flussi dei costi dell’investimento. Per il computo v. attualizzazione; sconto; sconto commerciale; sconto composto.



Redattori e Collaboratori: re