SPIN-OFF

Lett.: dare origine.

1. Processo di riorganizzazione di un gruppo con cui le azioni di una società partecipata o di una acquisizione di un gruppo sono trasferite agli azionisti della capogruppo senza scambio con azioni di quest’ultima (v. split-off). L’operazione costituisce una forma di pagamento di dividendo in natura.

2. Nel linguaggio commerciale è detto anche di un prodotto che è un adattamento, una modificazione, uno sviluppo di un prodotto simile.

3. È detto anche di un prodotto secondario o incidentale o di un effetto collaterale derivante da un nuovo processo tecnologico.