SISTEMI DI COMPENSAZIONE

In ingl.: Net Settlement System - NNS (v. anche DNS). Sistema composto da infrastrutture, procedure tecnico-operative e norme giuridicheche consentono agli aderenti di scambiarsi e compensare le reciproche ragioni di debito e di credito, provvedendo al regolamento dei soli saldi finali a chiusura del ciclo operativo. I saldi possono essere calcolati su base bilaterale (cioè nei confronti di ciascuna controparte) o su base multilaterale (nei confronti del sistema nel suo complesso). Un sistema bilaterale è un sistema che calcola saldi bilaterali per ogni combinazione bilaterale di partecipanti al sistema (il saldo è dato dalla differenza tra debiti e crediti). Un sistema multilaterale determina un solo saldo per ogni partecipante. Il saldo risulta dalla somma di tutte le operazioni a debito e a credito effettuate da quel partecipante con tutti gli altri. A differenza dei sistemi di regolamento lordo, quelli di compensazione non prevedono,quindi, un regolamento delle singole operazioni contestuale alla loro esecuzione o concordate a una data successiva. La compensazione e il regolamento delle posizioni derivanti da pagamenti interbancari avvengono tramite la compensazione dei recapiti (v. compensazione giornaliera dei recapiti; sistemi di pagamento, sub. 2); quello delle posizioni in titoli derivante dal processo di compensazione multilaterale è, invece, realizzato mediante scritturazioni sui conti accesi presso le istituzioni di deposito accentrato (per l’Italia la Monte Titoli) o la consegna materiale dei titoli presso le Stanze.