E-GOVERNMENT

Abbr. di: electronic government. Lett.: amministrazione (per via) elettronica. Indica l’attività amministrativa che un’amministrazione pubblica svolge per via elettronica attraverso computer collegati in rete e un portale con i menu di accesso. Non è altro che una specializzazione dell’e-business di cui utilizza tutte le tecnologie, compreso il mobile computing. Come nell’e-commerce la rete può essere Internet, un’Intranet o consortile e, analogamente, la segmentazione dell’attività può essere government to business (G2B), government to citizens (G2C), government to government (G2G), oltre agli scambi di informazioni tra dipendenti e amministrazione che avvengono sull’Intranet di quest’ultima, simile al B2E. Oltre alle informazioni, sono eseguibili per via elettronica scambi di informazioni e transazioni relative ad annunci di e a partecipazioni a gare pubbliche (e-procurement pubblico), al ricevimento di domande, denunce e dichiarazioni, al rilascio di certificati, al pagamento di tasse, multe e altre somme dovute, alla trasmissione di lettere e circolari, alla trasmissione di somme di denaro mediante assegni elettronici e altro.