B2B

Sigla svolta in inglese con business to business, in sigla anche BtoB. Indica i mercati degli scambi di beni e delle prestazioni di servizi che avvengono all’interno dei settori produttivi, cioè tra impresa e impresa. L’attività di business to business è si svolge tanto su Internet (on line) quanto attraverso i canali tradizionali (off line). Nel segmento si distinguono solitamente le imprese medio piccole (PMI, in ingl. small and medium-sized firms-SME) dalle grandi imprese, ma si fanno classifi cazioni più articolate, anche fino a cinque stratificazioni: micro-imprese (0-3 dipendenti), piccole imprese (3-100 dipendenti; small business enterprises, SE in inglese), medie imprese (100-200/500 dipendenti; medium-sized business enterprises-ME), grandi imprese (200/500-5.000 dipendenti; large business enterprises-LE), grandissime imprese (più di 5.000 dipendenti, very large business enterprises-VLE), conglomerate (cioè grandi gruppi con molte e differenziate unità produttive abbastanza indipendenti), multinazionali (multinational corporations-MNC).