CREDIT SCORING

Il credit scoring è un metodo statistico di valutazione della solvibilità del cliente utilizzato da banche e finanziarie (in genere per la concessione del credito al consumo): si tratta di un sistema di calcolo, coerente, veloce e accurato che analizza una serie di informazioni sul consumatore e fornisce come risultato un punteggio (score) sul rischio di insolvibilità del cliente. In base al punteggio, la banca o la finanziaria decide se erogare o rifiutare il prestito. Secondo la Banca d'Italia, le informazioni più rilevanti utilizzate per il credit scoring sono di quattro tipi: sul cliente, sul finanziamento da erogare, sul bene da finanziare e sul grado di indebitamento di chi chiede il credito, informazione registrata nella centrale rischi. Un altro fattore molto importante tenuto in considerazione dal credit scoring è la reputazione finanziaria e la storia creditizia del richiedente: le banche controllano i dati registrati nelle centrali rischi sic e crif al fine di verificare eventuali comportamenti che non consentano la concessione del credito (ad esempio, il non avere rispettato i tempi di scadenza dei pagamenti nei prestiti rateali impedirà la concessione del prestito).

 

 

Redattore: Banca Popolare di Spoleto SpA 2010

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×