ASSICREDITO

Abbr. di: Associazione Sindacale fra le Aziende di Credito. Costituita nel 1947 con sede in Roma con la missione di tutelare, nei rapporti di lavoro e in materia sociale, gli interessi delle aziende di credito, finanziarie e di quelle che esplicano attività funzionali all’intermediazione finanziaria. Oltre a stipulare accordi e contratti collettivi di lavoro con le Organizzazioni sindacali dei lavoratori svolgeva tutti gli altri compiti istituzionali propri delle più importanti Centrali sindacali dei datori di lavoro. Veniva consultata in sedi parlamentari e governative sulle questioni di politica sociale ed economica o su proposte legislative relative alla materia del lavoro ed era presente nel Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro; collaborava sia con gli organi decisionali centrali sia con quelli periferici dell’INPS. Sul piano internazionale, era tra gli organismi fondatori del Comité de Liaison pour les Affaires Sociales (costituito nel 1958), al quale partecipano tutte le Associazioni imprenditoriali europee del settore al fine di coordinare la politica sociale nelle Aziende di credito della Comunità. Nei confronti delle aziende associate svolge un’articolata attività di consulenza ed assistenza, anche relativamente alle controversie di lavoro collettive ed individuali. Nel 1967 è stata fusa per incorporazione dell’ABI, che è succeduta nei suoi rapporti e nei suoi compiti.