TWO TIER MARKET

Espressione usata per indicare la presenza, sul mercato mobiliare statunitense, di un piano superiore che comprende i c.d. growth stocks, cioè i titoli che hanno realizzato per diversi anni consecutivi un incremento degli utili per azione superiore al tasso medio di incremento del mercato azionario e diun piano inferiore nel quale vengono negoziati ì titoli contraddistinti da price/earnings ratio più modesti.