NUMERO MECCANOGRAFICO

Numero che le imprese regolarmente costituite e interessate a iniziare una attività di commercio estero devono richiedere alla Camera di commercio nella cui circoscrizione opera la sede legale o la sede principale della filiale, se la sede legale è all’estero. Tale numero contraddistingue l’operatore presso il centro meccanografico istituito presso il Ministero del Commercio con l’Estero. Non è riconosciuto agli operatori non abituali, agli intermediari e alle ditte inattive al registro ditte. Deve essere riportato in ogni documento relativo a operazioni commerciali con l’estero, sulla carta intestata e sulle richieste al Ministero del Commercio con l’Estero, a banche ed enti competenti.