MERCATO EXPANDI

All’interno della segmentazione dei mercati di Borsa Italiana, il Mercato Expandi (trasformazione del vecchio Mercato ristretto) accoglie in quotazione le piccole imprese (small cap) operanti in settori tradizionali con posizioni consolidate nei mercati di riferimento, che presentano un track record di risultati economico-finanziari positivi. Vi si negoziano azioni ordinarie, obbligazioni convertibili, warrant, diritti di opzione non ammessi alla quotazione ufficiale dell’MTA. Con il Mercato Expandi, gli emittenti di piccole dimensioni possono trovare un ambiente di mercato diverso da quelli di Borsa e del Nuovo Mercato e caratterizzato da requisiti di ammissione più semplici e da un processo di quotazione più agile.