MERCATO COMUNE

Forma di integrazione economica fra Paesi più evoluta rispetto all’Unione Doganale. Al suo interno non si realizza dunque solo la libertà di circolazione delle merci, ma anche i fattori della produzione (capitale e lavoro), possono liberamente allocarsi secondo convenienza (v. libertà di circolazione dei capitali elibertà dei pagamenti;libertà di circolazione dei fattori della produzione).