MATIF

Acr. di: Marché à Terme International de France. Primo mercato a termine francese, operativo dal 20.2.1986, ha assunto l’attuale denominazione con la loi 31 décembre 1987. Èaperto alle sociétés de bourse, alle banche, alle istituzioni finanziarie e alla Caisse des Dépots et Consignation. La ristretta cerchia di contratti si è progressivamente ampliata per comprendere oggi futures su tassi di interesse e su stock index (sul CAC40), opzioni, contratti a termine su materie prime, e futures su tassi di interesse a lungo termine su titoli dello Stato francese o di altro Stato europeo. È gestito dalla Matif SA e compete con Londra nelle negoziazioni dei derivati.