LIRAZZA

Moneta in mistura di argento e rame di Venezia nel XVIII secolo del valore di 1 lira di 10 soldi di rame, in circolazione con l’osella del valore di 3 lire di 18 soldi e la lira di 6 soldi. Era, invece, moneta di conto la lira da 20 soldi. Il Banco di Venezia usava comemoneta di conto la lira grossa del valore di 10 ducati