LEVERAGED LEASING

Particolare forma di leasing, caratterizzata dall’emissione di certificati di partecipazione (v. certificato di partecipazione)a canoni di leasing provvisti di privilegio sul bene locato, liberamente acquisibili da privati investitori, i quali finanziano così parzialmente l’acquisto del bene effettuato dalla società locatrice. Quest’ultima può pertanto godere di un effetto leverage sia sul piano finanzìario che su quello del rischio, e può sfruttare eventuali varchi nella normativa fiscale dei paesi di residenza dei soggetti partecipanti all’operazione.