LEGGI FORMICA

Denominazione di due leggi, la prima (l. 29.12.1990 n. 408) relativa alla rivalutazione facoltativa per le imprese limitata ai beni strumentali (con esclusione delle scorte) applicando un’imposta sostitutiva, ridotta rispetto a quella normale, da pagarsi in due anni (Formica 1), la seconda (l. 22.4.1982 n. 168) recante misure fiscali per lo sviluppo dell’edilizia abitativa (Formica 2). È dovuta all’on. Formica, ministro delle finanze proponente, anche la legge manette agli evasori.