JBIC

  • Stampa

Acr. di: Japan Bank for International Cooperation. Organizzazione finanziaria bilaterale nipponica costituitasi il 1°.10.1999 per la fusione dell’Export-Import Bank of Japan (JEXIM) con l’Overseas Economic Cooperation Fund of Japan (OECF). Ha sede a Tokyo, circa 900 dipendenti e un capitale sociale di 985.5 miliardi di yen (circa 7.6 miliardi di dollari USA o 8.7 miliardi di €; al marzo 2000). Le sue attività si distinguono in International Financial Operations di finanziamento a condizioni di mercato alle esportazioni e alle importazioni, prestiti all’estero e acquisizioni di partecipazioni per progetti giapponesi all’estero (ammontare in essere a marzo 2000: 11.218.3 miliardi di yen, circa 87 miliardi di dollari USA o 99.3 miliardi di €) e in Overseas Economic Cooperation Operations a condizioni agevolate (ammontare in essere a marzo 2000: 10.458.7 miliardi di yen, circa 81.1 miliardi di dollari USA o 92.6 miliardi di €).