INTENSITA' ENERGETICA

Misura macroeconomica dell'efficienza energetica del sistema economico di una nazione. Viene calcolata come unità di energia consumata per unità di prodotto interno lordo (PIL). Una sua riduzione potrebbe portare ad un buon risultato in materia ambientale in quanto misura la tendenza di un’economia a consumare risorse in gran parte rinnovabili (ad emissioni inquinanti costanti). Tale indicatore però non fornisce una misura delle pressioni sull’ambiente derivanti dagli usi intermedi e finali di energia né dice nulla sul tipo di energia consumata o di combustibile utilizzato per la sua produzione. Il metodo di misurazione dell’intensità energetica maggiormente adoperato dagli istituti di ricerca è il TEP (tonnellata equivalente di petrolio) per milione di euro.
Redattore: Claudio DICEMBRINO
© 2009 ASSONEBB