INSTITUTIONAL NETWORKS CORPORATION

Rete telematica, sorta nel 1969, che collega tra loro circa 150 tra i principali investitori istituzionali statunitensi operanti sul “quarto mercato”, cioè quel mercato nel quale i titoli vengono scambiati direttamente senza né ricorrere ai broker né passare per le borseufficiali. Attualmente gestisce almeno 1700 titoli quotati presso gli Stock Exchange, più di 3000 titoli trattati over the counter, oltre a stock options e currency options del Chicago Board Options Exchange-CBOE. Oltre a garantirel’aggiornamento delle quotazioni, il sistema instinet processa automaticamente gli ordini fino a 1000 titoli.