Istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell’amministrazione pubblica - INPDAP

Ente di previdenza istituito col d.lg. 30.6.1994 n. 479 come unico polo pubblico previdenziale e assistenziale per i dipendenti dello Stato e degli enti locali; confluito nel Istituto Nazionale della Previdenza Sociale - INPS.

Sono stati fusi nell’INPDAP: l’ENPAS, l’ENPDEP, l’INADEL e le Casse pensioni gestite dagli Istituti di Previdenza del Tesoro. Inoltre, dal 1999 l’INPDAP ha assunto le competenze previdenziali riguardanti il pagamento delle pensioni dei dipendenti statali, completando così la realizzazione dell’obiettivo per cui era stato costituito. L’ENPAS era l’Ente nazionale previdenza e assistenza dipendenti statali, ente di diritto pubblico costituito nel 1942per fornire l’assistenza sanitaria, il trattamento di fine rapporto e l’assistenza ai dipendenti statali e delle aziende autonome. Con la riforma sanitaria del 1974 (l. 8.7.1974 n. 386), che ha istituito il Servizio sanitario nazionale- SSN, all’ENPAS erano rimasti solo i compitiprevidenziali e assistenziali. L’ENPDEP era l’Ente nazionale di previdenza per i dipendenti da enti parastatali e assimilati, costituito nel 1939 per le prestazioni sanitarie a favore dei dipendenti degli enti parastatali e loro familiari. Con la costituzione dello SSN nel 1974 l’ENPDEP è stato posto in liquidazione. La gestione stralcio, sopravissuta per vent’anni, è confluita nell’INPDAP. L’INADEL eral’Istituto nazionale di assistenza ai dipendenti di enti locali, costituito nel 1925 per fornire l’assistenza sanitaria diretta e altri trattamenti previdenziali agli iscritti e ai loro familiari. Con la costituzione del SSN è stato posto in liquidazione e la gestione stralcio è confluita nell’INPDAP. Gli Istituti di Previdenza del Tesoro erano un’amministrazione autonoma del Ministero del Tesoro che gestivano alcune casse pensioni per dipendenti pubblici: la Cassa di previdenza dei dipendenti degli enti locali CPDEL, la Cassa di previdenza dei sanitari ospedalieri degli enti locali-CPS, la Cassa di previdenza per le pensioni agli ufficiali giudiziari e ai loro aiutanti, il Monte pensioni per le insegnanti di asilo.