INGIUNZIONE FISCALE

Atto emesso dall’amministrazione finanziaria per riscuotere taluni tributi (tra i quali quelli indiretti, fino all’entrata in vigore del d.p.r. 28.1.1988 n. 43).Attualmente, a seguito delle modifiche apportate all’intero sistema di riscossione dei tributi con i d.lg. 22.2.1999 n. 37, 26.2.1999 n. 46 e 13.4.1999 n. 112 (v. riscossione dei tributi), è una procedura che rimane residualmente in vigore per i casi in cui esistano norme, applicabili a soggetti (quali gli enti delle autonomie locali) per i quali il ruolo sia facoltativo, che consentano il ricorso all’ingiunzione fiscale per la riscossione.