INCASSO DI CEDOLE E TITOLI ESTRATTI O SCADUTI

Servizio svolto dalla banca, alla quale viene dato l’incarico di riscuotere l’importo delle cedole scadute o dei titoli estratti o scaduti, descritti dal presentatore su apposita distinta. In genere il cliente è correntista della banca, per cui il relativo importo verrà accreditato sul conto corrente con valuta il giorno successivo non festivo a quello in cui le cedole sono versate per l’incasso. Se il cliente ha dato alla banca i titoli in amministrazione, l’accredito di cedole e premi avviene nel primo giorno feriale successivo a quello di inizio del pagamento da parte dell’ente o società che ha emesso i titoli. In questo caso, se le cedole ed i titoli sono pagabili su piazza, il servizio è reso spesso gratuitamente. Per il servizio in questione, la banca ritrae una provvigione e altri vantaggi, quali l’incremento dei fondi di provvista, per le somme accreditate in c/c, e più in generale l’opportunità di ampliare e consolidare il rapporto con la clientela.