IMPOSTA SULL'ENERGIA ELETTRICA

  • Stampa

Tributo erariale commisurato alla quantità di energia consumata e al tipo di consumo, originariamente regolamentata dalla l.17.7.1975 n. 391, e disciplinata ex novo con d.lg. 26.10.1995 n. 504. Si applica, con talune esenzioni (p.e. illuminazione di aree pubbliche), sull’energia elettrica consumata. Obbligato al pagamento dell’imposta è l’esercente l’officina di produzione di energia elettrica o il soggetto allo stesso assimilato dalla legge, con diritto di rivalsa sui consumatori.