IMPEGNO

Si intende per impegno in economia aziendale il complesso di flussi negativi di capitale liquido, comprendente: uscite di cassa + nuovi debiti a breve + diminuzione di crediti a breve. Se gli impegni di un esercizio superano gli accertamenti (v. EuroMOT) si ha un decremento del capitale liquido netto. Nell’ambito delle aziende di erogazione (e in ispecie nella contabilità pubblica) si definisce come “impegno” la fase delle uscite. in cui l’Amministrazione vincola una somma (iscrive un impegno), nei limiti dei fondi stanziati dalla legge di bilancio, a fronte di un obbligo di pagare nascente da un contratto o da altro titolo legittimo.