GRUPPO DI AZIONE FINANZIARIA INTERNAZIONALE - GAFI

Il Gruppo di Azione Finanziaria Internazionale (GAFI) o Financial Action Task Force (FATF), è un organismo intergovernativo, istituito dal G7 nel luglio 1989 allo scopo di promuovere strategie volte al contrasto del riciclaggio di capitali a livello nazionale e internazionale mediante l'adozione di appropriate misure da parte di tutti i paesi che ne sono membri. Le 40 Raccomandazioni del GAFI emanate nel 1989 (rivisitate nel 1996 e nel 2003) costituiscono il quadro generale su cui si basano le normative nazionali di lotta al riciclaggio (vedi antiriciclaggio). Con i suoi 35 membri, tra cui la Commissione Europea, il GAFI si occupa di monitorare il livello di armonizzazione agli standard globali dei vari paesi. Collabora con altri importanti organismi internazionali quali la Banca Mondiale, il Fondo monetario internazionale (FMI), la Banca Centrale Europea (BCE), l’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria e il Gruppo Egmont.

Redattore: Bianca GIANNINI

© 2010 ASSONEBB