GILT STRIPPING

Creazione di due strumenti finanziari negoziabili a partire da singole giltedged securities. Uno dei due nuovi titoli incorpora gli interessi e l’altro il capitale (principal). Il beneficio dello stripping sta nel fatto che entrambi i due nuovi titoli hanno un costo minore dell’originale sottostante, ma conservano di questo la durata certa. Ciò li rende convenienti e adatti come investimento a coloro che devono appaiare per scadenza impieghi e debiti o riserve tecniche (p.e. i fondi pensione e le compagnie di assicurazioni). Il Governo britannico ha organizzato nel 1997 un apposito mercato per la negoziazione dei titoli così “strippati” (v. STRIPS market)