GEORGE SOROS

George Soros, nato György Schwartz (Budapest, 12 agosto 1930), è ungherese naturalizzato statunitense. Attualmente presidente della Fondazione Soros e del Open Society Institute, è stato uno dei più famosi e temuti operatori di mercato. Ha contribuito a innescare la crisi della sterlina inglese e della lira italiana nel 1992, i suoi giudizi pesano come macigni. Allievo di Karl Popper alla London School of Economics, laureato in filosofia, è un intellettuale e filantropo.

Autore di numerosi volumi:
• The crash of 2008 and what it means. The new paradigm for financial markets (PublicAffairs, 2008) ISBN 978-1-58648-699-0
• La bolla della supremazia americana: correggere l'abuso di potere americano (PublicAffairs, 2003) ISBN 1-58648-217-3 (paperback; PublicAffairs, 2004; ISBN 1-58648-292-0)
• George Soros sulla Globalizzazione (PublicAffairs, 2002) ISBN 1-58648-125-8 (paperback; PublicAffairs, 2004; ISBN 1-58648-278-5)
• Società aperta: rinnovare il Capitalismo globale (PublicAffairs, 2000) ISBN 1-58648-019-7
• Scienze e Società aperta: il futuro della filosofia di Karl Popper di Mark Amadeus Notturno, George Soros (Central European University Press, 2000) ISBN 963-9116-69-6 (paperback: Central European University Press, 2000; ISBN 963-9116-70-X)
• La Crisi del Capitalismo globale (Ponte alle Grazie, 1999) ISBN 88-7928-449-5
• L'alchimia della finanza (Ponte alle Grazie, 1995) ISBN 88-7928-430-4

 

Link: http://www.georgesoros.com/

 

Redattore: Chiara Oldani
© 2011 ASSONEBB