FUNDING

Termine anglosassone indicante la sostituzione, da parte dell’emittente, dei titoli in circolazione con altri titoli aventi scadenza diversa, invece che con biglietti di banca (v. consolidamento dei debiti; consolidamento del debito pubblico). In altra accezione designa il complesso delle operazioni di raccolta di fondi effettuate da una banca per il finanziamento dei propri impieghi.