FIRMA DIGITALE

Detta anche firma elettronica. Prevista dall’art. 2 l. 16.6.1998 n. 191, è regolata dagli artt. 22 e ss. del TU in materia di documentazione amministrativa (d.p.r. 28.12.2000 n 445, modif. dal d.lg 23.2.2002 n. 10 di attuazione della direttiva 1999/93/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13.12.1999, relativa ad un quadro comunitario per le firme elettroniche). si occupano della firma digitale. L’art. 1 del d.p.r. 28.12.2000 n 445la definisce il “risultato della procedura informatica (validazione) basata su un sistema di chiavi asimmetriche a coppia, una pubblica e una privata, che consente al sottoscrittore tramite la chiave privata e al destinatario tramite la chiave pubblica, rispettivamente, di rendere manifesta e di verificare la provenienza e l’integrità di un documento informatico o di un insieme di documenti informatici.” La procedura di certificazione delle chiavi asimmetriche di cui deve avvalersi chi intenda utilizzare la firma digitale è disciplinata dall’art. 27 del d.p.r. 2000/445. Il documento informatico, privato o pubblico, sottoscritto con firma digitale, redatto in conformità alle regole tecniche del d.p.r. 2000/445, soddisfa il requisito legale della forma scritta e ha efficacia probatoria ai sensi dell’articolo 2712 c.c., soddisfa l’obbligo previsto dagli articoli 2214 e seguenti c.c. e da ogni altra analoga disposizione legislativa o regolamentare, ha efficacia di scrittura privata ai sensi dell’articolo 2702 c.c. e sono validi a ogni effetto di legge. I documenti informatici contenenti copia o riproduzione di atti pubblici, scritture private e documenti in genere, compresi gli atti e documenti amministrativi di ogni tipo, spediti o rilasciati dai depositari pubblici autorizzati e dai pubblici ufficiali, hanno piena efficacia, ai sensi degli articoli 2714 e 2715 c.c., se ad essi è apposta o associata la firma digitale di colui che li spedisce o rilascia, secondo le disposizioni del presente testo unico. (artt. 10, 11 e 20 d.p.r. 28.12.2000 n 445). Per i prodotti e servizi informatici in materia di firma digitale forniti alle banche v. SSB.