FIORINO UNGHERESE

Codice ISO: HUF. Il fiorino ungherese sostituì nel luglio del 1946 il Pongoe travolto dall’inflazione della seconda guerra mondiale. Si ricorda che il Pongoe era stato creato nel 1925 in sostituzione della corona ungherese inflazionatasi durante e dopo il primo conflitto mondiale. Nel 1925 il cambio avvenne infatti al corso di 12.500 corone per Pongoe. L’inflazione della seconda guerra mondiale fu ancor più disastrosa della prima, giacché la circolazione della carta moneta aveva raggiunto alla metà del luglio del 1946 la cifra di 76,047 quintilioni di Pongoe (il quintilione è il milione elevato alla quinta potenza). Il cambio avvenne al corso di 400.000 trilioni di Pongoe per fiorino, la cui parità aurea fu stabilita in 0,075696 grammi di fino, con un corso di 11,74 fiorini per dollaro Usa. La nuova moneta entrò subito nell’orbita del rublo sovietico, dalla quale è uscita con il crollo dell’Urss. Nel frattempo il fiorino ungherese si è deprezzato sia nei confronti del vecchio e del nuovo rublo, sia verso il dollaro Usa. Nel 1985 ci fu una svalutazione del fiorino del 7,7 per cento. Il cambio con il rublo trasferibile passò a 28 fiorini e il dollaro fu quotato al corso amministrato a 20,90 fiorini Nel mercato nero quest’ultima quotazione era più elevata. Con le vicende monetarie dei primi anni ‘90 il fiorino si è ulteriormente deprezzato. Il deterioramento è continuato negli anni successivi e all’inizio del secolo XXI il dollaro superava la quotazione di 280 fiorini.