Presentazione dell’Enciclopedia online della Banca e della Borsa - BANKPEDIA

Il Consiglio d’amministrazione dell’Assonebb ha deciso di trasferire su supporto elettronico la preziosa eredità lasciata dal prof. Francesco Parrillo nella forma del “Dizionario di Banca, Borsa e Finanza”, composto da oltre 4600 voci e iniziare un processo di aggiornamento e di approfondimento scientifico della raccolta per trasformarla in una vera e propria Enciclopedia online di Banca, Borsa e Finanza: Bankpedia.

Pubblicato per la prima volta alla fine degli anni '70, il Dizionario subì più di una rivisitazione, l’ultima delle quali risale agli inizi del 2005, allorché l’Istituto per l’Enciclopedia della Banca e della Borsa - IeBB, con il coordinamento del prof. Gian Carlo Loraschi e la collaborazione di Milano Finanza curò l’attuale edizione che viene riproposta online.

L’iniziativa di trasformare il Dizionario in Enciclopedia online è destinata agli operatori di mercato, agli studiosi della materia e ai giovani che intendono specializzarsi sui temi della moneta e della finanza. Le voci del Dizionario sono solo la base storica di partenza del lungo lavoro che ci prefiggiamo di svolgere e chiediamo, quindi, ai lettori di non avere solo un ruolo di utenti, ma di attori della trasformazione, suggerendo correzioni e integrazioni alle voci esistenti, e proponendone di nuove.
   
E’ stata studiata una struttura di collegamento con i siti web che trattano la materia, tale da poter accogliere i suggerimenti che provengono dall’esterno, oltre che i suggerimenti o i lavori proposti dall’interno della compagine associativa, in gran parte composta da operatori del settore, e dal Comitato scientifico dell’Assonebb.
Data la diffusione dell'uso dell'inglese nel mondo dell'economia è nostra ambizione muovere verso la creazione di Bankpedia in questa lingua.

Il completamento dell’intera Enciclopedia, come di singole voci esistenti o di altre mancanti, possono essere commissionate dai centri interessati alla diffusione e all’avanzamento della cultura finanziaria. Ciò consentirebbe di ridurre gli inevitabili vincoli delle risorse destinabili allo scopo e accelererebbe il compimento dell’opera.

Prof. Paolo Savona,          Presidente dell’Assonebb
Prof. Rainer Masera,        Presidente del Comitato scientifico
Prof. ssa Chiara Oldani,  Direttore Scientifico
Il 15 ottobre 2010 è stato presentato il progetto Bankpedia a Roma. L'evento è visibile su YouTube